0571 711944 info@lagirandolaviaggi.it

I PARCHI NAZIONALI D'ABRUZZO

17 - 21 AGOSTO 2022

€ 695
CON I BORGHI PIU' BELLI:
PARCO NAZIONALE, MAJELLA, GRAN SASSO, PACENTRO, BOMINACO, S. STEFANO DI SESSANIO, CASTEL DEL MONTE, CIVITELLA ALFADENA, SCANNO, TAGLIACOZZO, SULMONA, L'AQUILA

17 AGOSTO: L'AQUILA
Partenza in mattinata per l’ Abruzzo. Arrivo a L’Aquila, sistemazione in hotel 3*** superiore /4****; pranzo. Nel pomeriggio visita guidata della città, capoluogo della regione, con i monumenti tornati al loro antico splendore dopo il terremoto del 2009: la Fontana delle 99 Cannelle, S. Maria di Collemaggio, Basilica di San Bernardino, Piazza Duomo, il Castello cinquecentesco (visita esterna); interessante vedere anche l’imponente recupero del centro storico. Cena e pernottamento in hotel.
18 AGOSTO: PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA; PACENTRO – SULMONA
1a colazione. Escursione dell'intera giornata nel Parco Nazionale della Majella. Arrivo a Caramanico Terme: visita al Museo Naturalistico “P. Barrasso”, alla sezione geologica, archeologica, alla sezione dedicata agli ambienti che caratterizzano la Majella e quella dedicata alla Lontra. Proseguimento attraversando un paesaggio unico caratterizzato dal massiccio della Majella e del monte Morrone. Arrivo a Pacentro, stupenda località del Parco Nazionale della Majella, tra "I Borghi più belli d'Italia", caratterizzato dalle alte torri dell'imponente Castello Caldora-Cantelmo (XI-XIII sec.) e da altri monumenti come le chiese di S. Maria Maggiore, S. Marcello Papa (XI-XII sec.), l'Immacolata e la Fontana seicentesca in Piazza del Popolo. Suggestivi anche i vicoli nella parte più antica del paese. Pacentro ha dato i natali ai nonni della rock star Madonna. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Sulmona; passeggiata nel centro storico della cittadina, considerato tra i più belli e meglio conservati d'Abruzzo, dove si trova il Palazzo della SS Annunziata che costituisce assieme alla Chiesa uno dei più interessanti monumenti della città, e l'Acquedotto medievale (XIII sec.), suggestivo monumento rettilineo con 21 arcate. Possibilità di acquistare i famosi confetti (prodotto tipico locale). Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
19 AGOSTO: PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO; BOMINACO – S. STEFANO – CASTEL D.MONTE
1a colazione. Escursione tra i borghi del Parco Nazionale del Gran Sasso. Sul percorso sosta a Bominaco, visita all’Oratorio di S. Pellegrino (considerato "la Cappella Sistina D’Abruzzo”) e alla Chiesa di S. Maria Assunta. Proseguimento per  S. Stefano di Sessanio, antico dominio dei Medici, oggi considerato tra i 100 borghi più belli d’Italia. Visita al borgo medievale, ai resti della Torre merlata e alla Parrocchiale di S. Stefano. Sosta per la degustazione dei famosi pecorini del Gran Sasso per assaporare i prodotti della tradizione agro-pastorale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Castel del Monte e visita del borgo fortificato situato sul versante meridionale del Gran Sasso. Proseguimento per il Gran Sasso D'Italia, massiccio montuoso che offre al visitatore l’asprezza e l’imponenza dei rilievi e la dolcezza della vegetazione. Attraverso l'Altopiano di Campo Imperatore (la piccola Tibet) si arriva a Campo Imperatore, a 2117 mt. Breve sosta per godere dello sconfinato panorama, vedere esternamente l’albergo dove fu confinato Mussolini e l’esterno dell’osservatorio astronomico. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
20 AGOSTO: PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO; SCANNO – CIVITELLA – V. BARREA - PESCASSEROLI
1a colazione. Escursione dell'intera giornata nel Parco Nazionale d'Abruzzo. Sosta lungo il percorso a Scanno, dove si arriva attraverso un paesaggio unico caratterizzato dalle suggestive “Gole del Sagittario”. Visita al borgo storico, considerato tra i più caratteristici della regione e ai suoi monumenti tra i quali la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria della Valle. Il paese conserva intatti usi e costumi della tradizione abruzzese; è possibile infatti scorgere tra i vicoli del paese le anziane signore con il vestito tradizionale e osservare gli artigiani orafi preparare gioielli in filigrana tra i quali la tradizionale “presentosa”. Sosta in una pasticceria del luogo per la degustazione del dolce tipico “Pan dell’orso o mostacciolo”. Arrivo nel Parco Nazionale d’Abruzzo e sosta a Civitella Alfedena, centro pilota del parco e valido esempio di sviluppo dell’ecoturismo. Visita al caratteristico borgo storico, all’area faunistica della Lince e del Lupo. Sosta in un emporio di prodotti tipici per la degustazione. Trasferimento a Villetta Barrea, centro di soggiorno ideale per il turismo naturalistico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Pescasseroli, centro amministrativo del Parco. Visita al centro storico. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
21 AGOSTO: TAGLIACOZZO
1a colazione in hotel. Escursione a Tagliacozzo. Visita alla cittadina che ha legato il suo nome alla tragica fine di Corradino di Svevia. Visita al centro storico della bella cittadina medievale e ai principali monumenti: Chiesa e Convento di S. Francesco, Palazzo Ducale, la Piazza dell’Obelisco circondato da Palazzotti quattro – cinquecenteschi e botteghe di artigianato. Pranzo in ristorante. Dopo pranzo partenza per il luogo di provenienza con arrivo in tarda serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE…€ 695,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA...€ 110,00
Bevande ai pasti incluse

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Viaggio in pullman GT
  • Sistemazione in hotel 3 stelle superiore /4 stelle
  • Pensione completa come da programma con bevande incluse
  • Visite guidate come da programma
  • Degustazioni dove previste come da programma
  • Accompagnatore
  • Assicurazione medico-bagaglio + Garanzia annullamento

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • La tassa di soggiorno in hotel
  • Gli ingressi durante le visite
  • Tutto quanto non indicato

Allegati disponibili

Galleria immagini

Chiedi informazioni per il tuo viaggio!
home

Le nostre offerte di viaggio

scorri tutte le offerte da non perdere